Video in Vetrina

Sulla dittatura dell’emergenza

A che punto siamo con la dittatura sanitaria? Stiamo vivendo l’estate come l’intervallo tra due emergenze, tempo sospeso in attesa della nuova chiamata alle armi a cui la crisi economico-sociale e il virus ci chiameranno alle soglie dell’autunno. Dobbiamo dunque considerare l’emergenza come una categoria permanente della politica, magari non fissa ma ricorrente, ora incombente, ora vigente? Emergenza vuol dire sospensione della libertà, dei diritti elementari, a cominciare dalla libertà di movimento e dalla vita sociale, fino al voto. E polizza per il potere in carica, dal governo ai...
Il corsivo della redazione

La fine del principio di realtà

La vittima più notevole e la meno riconosciuta di questa epidemia, la stessa che la fa dubitare vera o pretesa? Il principio di realtà. Il criterio per cui si distingue il sogno dalla realtà e si suppone la realtà realistica e il sogno irreale, non è più. La realtà è irrealista, si perde in sogno deformato, al quale non si vorrebbe credere. Ma tant'è;...

Ultimi Articoli

Sulla dittatura dell’emergenza

A che punto siamo con la dittatura sanitaria? Stiamo vivendo l’estate come l’intervallo tra due...

E finsero felici e contenti: dizionario delle ipocrisie del politicamente corretto

L'ultimo libro di Giuseppe Culicchia, E finsero felici e contenti. Dizionario delle nostre ipocrisie (Feltrinelli),...

La fine del principio di realtà

La vittima più notevole e la meno riconosciuta di questa epidemia, la stessa che la...

Multirazzismo

«Può il battito d'ali di una farfalla in Brasile provocare un tornado in Texas?». Se...

Topi de fogna

Il giochino verbale e verboso di Beppe Grillo è piuttosto semplice da capire. Le offese...

La storia, gli sfascisti e la tela di Penelope

Ma quale motivazione spinge gli sfascisti a distruggere statue, monumenti e toponomastica? Proviamo a scavare...

Bignami del politicamente corretto

Benvenuti nell’epoca del lessico zuccheroso, del detto ma soprattutto del non detto, della velatura preventiva...

Una lettura ideologica del virus

Qualche giorno fa, entrando in edicola, mi sono trovato davanti agli occhi un libretto della...
video

Habitat come limite della crescita infinita – G.R.E.C.E. Italia

  Il Paradigma, in sinergia culturale, ospita mediaticamente il G.R.E.C.E. Italia che presenta una approfondita discussione...
video

Sonia Savioli: ONG e capitalismo apolide

IlParadigma.it intervista oggi Sonia Savioli in merito al suo libro "Ong: il cavallo di troia...

Il regime terapeutico-globalista

In Italia la classe politica è talmente debole, impotente, ininfluente e succube di interessi privati...

Nihil sub sole novum

Le proteste interetniche sono una costante delle dinamiche politiche e socio-economiche statunitensi. In un certo...

Sottrarsi al dettato dei nostri tempi: la critica al liberalismo

Alain de Benoist ha scoperto nel liberalismo anzitutto un errore antropologico (riprendendo il teologo John Milbank); ciò...

Le lacrime di Hume

Continua nel Regno Unito la grande battaglia civile di abbattimento delle ignobili vestigia di un...

L’identità italiana ridotta a “brand”

In merito al Piano Colao fa davvero impressione la reductio della cultura italiana a "brand",...