Insegnanti dietro la lavagna? Scuola e libertà di espressione. Il caso Simonetti

0
87

Rilanciamo su www.ilparadigma.it il video realizzato dal canale youtube “L’Orizzonte degli eventi”.

Citiamo dalla descrizione del video:

“Il professor Matteo Simonetti, docente di storia e filosofia in un liceo di Civitanova e autore di saggi tra i quali uno sul pensiero di von Coudenhove Kalergi, è stato sospeso dall’insegnamento, con decurtazione dello stipendio, per essere intervenuto durante la presentazione a cura dell’ANPI di un libro (sulla mancata epurazione dei quadri dirigenti fascisti nel dopoguerra), nell’aula magna della scuola, con gli studenti obbligati ad assistervi per tre ore. Alla richiesta di Simonetti di aprire un confronto con la parte relatrice del convegno, si è scatenata la protesta della stessa e la richiesta alle autorità scolastiche di sospensione di Simonetti. Simonetti ci racconta come sono andate le cose e Gianluca Marletta e Alessandro Benigni commentano la vicenda che ha connotati kafkiani”